Rally Obedience

Vi piace stare all’aria aperta? Cercate una attività cinofila che possa impegnare voi ed il vostro amico peloso e che nel contempo possa insegnare calma, concentrazione, educazione e collaborazione?  Allora dovreste provare la Rally- Obedience, uno sport cinofilo che accomuna proprio tutti. Non ci sono limiti di età, razza o sesso sia per il conduttore che per il cane, si può cominciare a praticare questo sport dai 6 anni di età e gareggiare con cani che hanno più di 6 mesi.

La Rally-O consiste nell'eseguire un percorso formato da cartelli sui quali sono mostrati degli esercizi di difficoltà crescente a seconda del grado, ma che comunque appartengono all’obbedienza di base.

Viene premiata l'esecuzione degli esercizi (più che la velocità) la voglia di collaborare e l'intesa del binomio, solo a parità di punteggio si prende in considerazione il tempo; insomma, preparare una gara di Rally vuol dire insegnare al cane le competenze di base della buona educazione.

Che abbiate un cucciolo, un cane adulto o anziano ha poca importanza, ognuno può gareggiare nella propria categoria e divertirsi con il proprio cane; è un’occasione da non perdere, perché dà la possibilità di mettersi alla prova come binomio e raggiungere grandi soddisfazioni.
Fare sport con il proprio cane fa bene, fare attività che coinvolgano mente e corpo fa bene ad entrambi e migliora le competenze del cane, dando al nostro amico a quattro zampe una maniera costruttiva di impegnarsi acquisendo sicurezza in sé stesso!!

Il nostro Centro ha iniziato a muovere i primi passi nella Rally-O nel 2014 con solo 4 binomi, in poco tempo la squadra è cresciuta in maniera esponenziale ed abbiamo raggiunto risultati estremamente soddisfacenti: siamo stati più volte Campioni Regionali e quest’anno alle Finali Nazionali di Roma, che si sono tenute il 23 Ottobre2016, il nostro atleta più giovane di soli 8 anni, ha ottenuto il titolo di Campione Italiano, a riprova del fatto che questo sport non pone limiti davvero di nessun genere.

All'interno del Centro verrete seguiti da tecnici qualitificati Cristina Priore, infatti, è Tecnico e Giudice Rally Obedience CSEN nonché Resposabile Regione Abruzzo.

Venite a trovarci per provare con noi questa disciplina, avrete modo di scoprire quanto posa essere bello e coinvolgente fare sport con il proprio cane. Vi aspettiamo!!

In questo video Daisy e Ilaria sono impegnate in un percorso del grado esordienti a Perugia nel 2015.
Per il Centro Cinofilo Gran Sasso ASD la rally, così come gli altri sport cinofili, non hanno lo scopo di vincere la medaglia in palio, non ci interessa arrivare primi, il nostro obiettivo è fare un'attività insieme al nostro cane, per stare insieme ad altre persone che condividono con noi la stessa passione, per divertirsi, per il benessere del binomio.Da questo video non si direbbe ma Daisy ha problemi con le persone e gli altri cani,la fortuna di questa bella cockerina è quella di avere una compagna umana bravissima e molto attenta che la sa gestire al meglio cercando di farla stare bene in ogni contesto.
Frequentano il nostro centro da circa un anno e fanno rally da qualche mese; nelle loro attività la rally non è che una tessera di un puzzle più ampio pensato per aiutare Daisy a stare meglio nel mondo. Niente strangolo (da noi è vietato), nessuna punizione, nessuna inibizione dei comportamenti sbagliati, nessun esercizio di controllo, solo stare in ascolto, esercizi in apprendimento, tricks, gioco, classi di socializzazione e gestione consapevole.Questa gara è stata per Ilaria, Daisy e per tutto il centro una giornata spettacolare; oltre alla gara in sé, andata molto bene con un punteggio eccellente, Daisy era tranquilla, rilassata, propositiva, chiedeva lei di lavorare e di fare qualcosa insieme alla sua padrona, anche in mezzo ai cani e alle persone.
Questi sono i nostri obiettivi, tutto quello che ci spinge a lavorare con i cani :)