Obedience

Spesso confusa con l’obbedienza di base, L’Obedience è in realtà una disciplina intensa, coinvolgente e poco conosciuta. A prima vista potrebbe anche sembrare uno sport statico, certo paragonata all’agility lo è certamente, ma in realtà è impegnativa e appassionante, richiede molto impegno e concentrazione sia da parte del cane che del conduttore, mettendo così in risalto la comunicazione e l’affiatamento del binomio.

Questo sport, ancora poco praticato in Italia ma molto più diffuso all’estero, consiste nell'eseguire degli esercizi a difficoltà crescente a seconda della categoria. 

Condotta, riporto, richiamo, invio al box, discriminazione olfattiva e molti altri esercizi eseguiti ricercando la perfezione del gesto sportivo, intesa cane-conduttore e aiuti ridotti al minimo tanto da sembrare inesistenti. Ogni cosa va eseguita con la massima precisione e, per ottenerla, è necessario lavorare prima di tutto sulla motivazione del nostro compagno a quattro zampe cosa che spesso richiede tanto lavoro e tanto impegno.

[ Condotta a Collemaggio. Si può fare Obedience ovunque, anche un parco cittadino può diventare in un attimo un campo per allenarsi con tante distrazioni ]

Difficile? Sì, lo è! Ma il tempo passato con il vostro cane per raggiungere gli obiettivi e renderlo sempre felice di lavorare con voi e per voi vi ripagherà di tutti gli sforzi fatti.

Anche questo è uno sport aperto a tutti senza limiti di età, razza o sesso. Le prime impostazioni base si possono iniziare sin da cuccioli e la vostra intesa nel rapporto di tutti i giorni ne gioverà senz'altro!

Presso il Centro Cinofilo Gran Sasso ASD le punizioni e ogni forma di coercizione sono vietate, tutti gli esercizi sono impostati con rinforzo positivo, clicker training e altre tecniche rivolte a migliorare il rapporto e la voglia di collaborare pertanto si può iniziare a praticare obedience anche con un cucciolo.

La partecipazione dei nostri istruttori a periodici stage di

formazione fanno sì che da noi potrete trovare il meglio della cinofilia moderna.

[ Honey, posizioni a distanza durante una gara a Ostia Antica]

[ Keyla, partenza in condotta durante uno stage con Christian Asirelli, componente della Nazionale Italiana di Obedience]

[ Keyla, pastore svizzero bianco, impostazione piede 3 mesi]

[Arya, Border Collie 10 mesi, preparazione condotta]

[Arya, Border Collie 10 mesi, preparazione condotta, posizione base]